Quando si lavano le stoviglie a mano, si utilizza una buona quantità di acqua, per non parlare dei detersivi e si spreca del tempo per sciacquare e asciugare, per questo è molto più semplice e veloce utilizzare la lavastoviglie. Usare una lavastoviglie invece del tradizionale lavaggio a mano comporta notevoli vantaggi: risparmio di acqua, meno fatica nel disincrostare, sciacquare e asciugare, riduzione dei tempi di lavaggio e minore spesa per l'acquisto dei detersivi. Le lavastoviglie sono dotate di diversi programmi, anche quello ecologico, che vi permette di lavare le stoviglie con un minore apporto di energia e di acqua, così da avere anche una riduzione dei costi in bolletta. Il lavaggio a mano non potrà mai assicurarvi la stessa brillantezza che può garantirvi una lavastoviglie, inoltre se si sceglie di impostare un lavaggio igienizzante, i piatti saranno puliti e privi di batteri e germi.

Per rendere efficiente e funzionale la lavastoviglie è importante provvedere a una corretta manutenzione e assicurarsi che le vaschette per i detersivi siano sempre pulite e prive di residui di sapone. Tra i tantissimi detersivi industriali che si utilizzano per la lavastoviglie, i prodotti Pril sono sicuramente i più conosciuti e apprezzati, ma si possono usare anche i detersivi ecologici fai da te che assicurano una buona pulizia e rimozione e brillantezza.

Per ottimizzare i costi e i consumi, oltre ad impostare un lavaggio ecologico si possono utilizzare anche dei detersivi per lavastoviglie fai dai te, a base di bicarbonato di sodio o acido citrico. In questo articolo analizzeremo le differenze tra i detersivi industriali e in particolare i prodotti Pril per la lavastoviglie o se si possono usare dei detersivi fai da te ecologici che vi garantiscano la stessa pulizia.

L’offerta Pril: tutti i prodotti per lavastoviglie

Il brand Pril della società Henkel è specializzato nella produzione di detersivi per la lavastoviglie, diventato ormai il marchio di eccellenza per chi vuole acquistare prodotti per la lavastoviglie. Per quanto riguarda le pastiglie per il lavaggio, Pril propone diverse soluzioni:

Le pastiglie Pril Classico sono indicate per il lavaggio di stoviglie poco incrostate e che necessitano di una pulizia veloce, invece le pastiglie Pril Gold sono in grado di eliminare qualsiasi tipo di sporco, comprese le tracce di bruciato, quindi indicate per lavaggi più lunghi e intensi.

Le pastiglie Pril Tutto in 1 (limone & lime) sono l'ultima novità proposta da Pril lavastoviglie e possono essere utilizzate per qualsiasi tipo di lavaggio, inoltre la presenza dell'acido citrico consente un'azione disinfettante e igienizzante, ottima per lavare le stoviglie dei più piccoli. Per eliminare lo sporco più incrostato anche a basse temperature, Pril ha creato un'intera linea di gel multifunzione che svolgono diverse azioni per piatti puliti e profumati.

Tra i tanti prodotti Pril per la lavastoviglie in offerta vi è il gel multifunzione Pril Gold Gel Sciogli Grasso indicato soprattutto per le pentole e le teglie più incrostate che presentano anche tracce di bruciato. Il Gel Sciogli Grasso agisce direttamente sullo sporco più ostinato, eliminando anche le tracce di bruciato e rimuovendo ogni residuo oleoso; questo prodotto è ottimo per chi vuole usare lavaggi brevi e a basse temperature così da ridurre le spese per l'energia e l'acqua.

Per i bicchieri e le stoviglie dei bambini che necessitano di lavaggi igienizzanti, si può invece provare il gel multifunzione Pril Gold Gel Igienizzante che oltre a rimuovere ogni traccia di sporca, elimina germi e batteri. Pril Gold Gel Igienizzante può essere usato anche come brillantante, se volete bicchieri e oggetti in vetro brillanti e igienizzati.

Per profumare le stoviglie e renderle più brillanti, Pril ha realizzato le Pril Caps, dei detergenti concentrati nel formato caps che possono essere utilizzati anche a basse temperature per rimuovere sporco e tracce di bruciato.

Se la lavastoviglie non viene controllata spesso o non si utilizza quotidianamente, può rilasciare dei cattivi odori, per questo l'azienda Pril ha creato il Pril Deo Perls, in grado di neutralizzare immediatamente tutti gli odori e di mantenere profumata la lavastoviglie per diverso tempo. Il Pril Deo Perls è disponibile in diverse fragranze, da scegliere in base al profumo che vi piace di più.

Detersivo lavastoviglie fai da te che funziona

I prodotti Pril per la lavastoviglie sono ottimi e pratici da usare, ma se desiderate preparare un detersivo per lavastoviglie fai da te efficace ed ecologico, ora vi spieghiamo come fare. Molti sostengono che i detersivi fai-da-te non siano così efficaci per eliminare lo sporco e le macchie, ma è un mito assolutamente da sfatare, visto che basta la giusta miscela di ingredienti per creare un detersivo per lavastoviglie fai da te che funziona davvero.

Per eliminare le macchie e le incrostazioni si può preparare un detersivo lavastoviglie fai da te con bicarbonato e sapone di Marsiglia liquido. In un recipiente, aggiungete un bicchiere di bicarbonato di sodio e mezzo bicchiere di sapone di Marsiglia liquido e mescolate con cura per amalgamare il composto e poi versatelo nella vaschetta della lavastoviglie. In alternativa al bicarbonato di sodio, si può aggiungere anche del percarbonato di sodio per rendere più brillanti le stoviglie.

In alternativa al bicarbonato di sodio, si può preparare detersivo lavastoviglie fai da te con acido citrico, che disinfetta e igienizza bicchieri, piatti e posate. Per preparare il detersivo fai da te con acido citrico vi servirà un po’ di tempo e alcuni ingredienti: tre limoni, 400 ml di acqua, 100 grammi di sale fino e 100 ml di aceto bianco. Per iniziare la preparazione, fate bollire i limoni in acqua bollente, fino a quando saranno ben cotti, poi riduceteli a pezzetti e frullateli con il minipimer fino a ottenere un composto denso e omogeneo. In una pentola, aggiungete i limoni frullati, il sale e l'aceto e lasciate cuocere per 15 minuti, poi versate il composto freddo in dei contenitori di plastica e usatelo come detersivo per la lavastoviglie.

Un'altra soluzione è quella di acquistare direttamente l'acido citrico e aggiungerci una piccola quantità di sale e aceto per creare il detersivo per lavastoviglie fai da te. L'acido citrico è utile anche per preparare il brillantante per la lavastoviglie: nella vaschetta bisognerà versare 15 grammi di acido citrico e 100 grammi di acqua bollente e le stoviglie brilleranno.

Scegliere tra i prodotti Pril o il detersivo fai da te per la lavastoviglie, dipende soprattutto dal tempo che si ha a disposizione, visto che è molto più semplice acquistare dei detersivi già pronti per essere utilizzati. Entrambe le soluzioni sono efficaci, ma con il detersivo fai da te avrete la sicurezza di preparare un prodotto totalmente ecologico. Con i prodotti Pril avrete la sicurezza di usare detersivi per la lavastoviglie in grado di rimuovere qualsiasi traccia di sporco e incrostazioni e di assicurarvi una brillantezza che molti detersivi fai da te non garantiscono.

avatar Staff
Blogger e Copywriter vari che collaborano periodicamente nelle ricerche e nei test dei prodotti recensiti. Se vuoi collaborare anche tu: info@casa.re
Successivo Come risparmiare sulla bolletta dell'energia elettrica, gas e telefono

Fai una domanda su questo post.