Mangiare pesce è una delle tue passioni e uno dei tuoi desideri è quello di gustare un ottimo branzino al forno oppure una deliziosa orata al forno con patate, ricevendo direttamente il pesce fresco a domicilio? Grazie al servizio di Orapesce.it, che provvede a recapitare al tuo domicilio le migliori varietà di pesce freschissimo, appena pescato, puoi dedicarti solo al piacere gastronomico, risparmiando tempo e con la sicurezza di prodotti provenienti da allevamenti tracciati.

I vantaggi di una pescheria a domicilio

Poter contare sulla consegna di pesce a domicilio è un privilegio che puoi permetterti quando vuoi, con la comodità di ordinare da telefono, online da pc anche nei giorni festivi e dopo l'orario di chiusura delle pescherie.

I principali vantaggi di ordinare pesce fresco da Orapesce.it sono:

  • hai sempre la certezza dell'origine e della freschezza del pesce che, quando la tua richiesta è inviata, deve ancora essere pescato;
  • il pesce fresco a domicilio è pulito al momento della consegna e devi solo provvedere a cucinarlo come più ti piace e gustarlo, con le persone che ami;
  • è sempre sicuro al 100%, perché il trasporto avviene esclusivamente all'interno di furgoni refrigerati e dotati di certificazione ATP (acronimo di Accord Transport Perissable), con termoregistratore omologato;
  • risparmi sui tuoi acquisti, grazie alle offerte speciali e agli sconti di benvenuto.

Inoltre, sullo shop trovi il miglior pescato di stagione, che comprende delicatissimi filetti di branzino, spigola, triglia, merluzzo, nasello e tante altre varietà di pesce freschissimo, proveniente da allevamenti certificati e di filiere controllate.

Ristorante a domicilio? Si ed il pesce lo scegli tu!

Per realizzare un delizioso branzino al cartoccio senza spostarti da casa, hai a disposizione un mare aperto di possibilità, perché Orapesce fa recapitare il pescato freschissimo quando vuoi, nelle fasce orarie che preferisci.

Come funziona l'acquisto online di pesce fresco con Orapesce?

La procedura è facile, lineare e guidata; per ricevere il pesce, gli step da seguire sono:

  • scegli dallo shop i tipi di pesce, nella quantità che desideri: la descrizione riporta tutte le informazioni sulla provenienza, così puoi verificarne direttamente l'origine;
  • seleziona il giorno della consegna con la fascia oraria che preferisci;
  • concludi il tuo acquisto con il pagamento: le forme di pagamento accettate sono tantissime e comprendono la carta di credito e PayPal.

A questo punto, tu non dovrai fare altro che dedicarti alle tue attività preferite, che includono la scelta delle ricette con cui preparare il pesce: al resto pensa Orapesce. Il pesce sarà pescato solamente a seguito del tuo ordine, in questo modo sarai sempre sicuro della sua freschezza: se ci pensi, non capita mai che la pescata avvenga dopo l'acquisto, perché anche nelle migliori pescherie, il banco è già allestito con il pescato quando lo scegli.

Nella fase immediatamente successiva, il pesce è sottoposto a pulizia ed eviscerazione, con l'immediato confezionamento presso piattaforme dedicate, all'interno degli stessi porti di sbarco. Le condizioni igieniche dei luoghi di confezionamento sono controllate e oggetto di un'accurata selezione, per garantire in ogni procedimento igiene e assoluta sicurezza. Dopo il carico del pesce sui mezzi ATP, il pesce sarà consegnato a casa tua nel giorno e nella fascia oraria da te prescelti. Non ti resta che preparare il pesce come preferisci e gustarlo, con la massima soddisfazione e zero stress!

Alcune ricette sfiziose: provale con il pesce più fresco che ci sia

In questa sezione ti proponiamo alcune ricette facili, veloci e gustosissime, che puoi eseguire anche tu con il pesce ordinato da Orapesce: branzino al sale, al cartoccio e orata al forno con patate. Queste preparazioni sono semplici da portare a termine, non richiedono molto tempo e competenze da chef stellato ma garantiscono risultati eccezionali, con la piena soddisfazione del palato e livelli nutrizionali di qualità.

Branzino in crosta di sale

Esistono versioni differenti di questa ricetta, ma in questo caso ti proponiamo la più semplice, che richiede anche meno ingredienti, che sono un branzino, 1 chilo di sale grosso, 1 foglio di carta da forno e 2 rametti di rosmarino. Disponi la carta da forno in una teglia rettangolare, accendi il forno a 200 gradi e versa un fondo di sale grosso sulla carta. Nella pancia del pesce, metti i rametti di rosmarino, aggiungendo una fettina di limone a piacere. In alternativa, puoi usare l'aglio con il prezzemolo, in base ai tuoi gusti. Ricopri completamente il branzino con il resto del sale, inforna e fai cuocere per 25-30 minuti, regolandoti in base alla grandezza del pesce e al colore della crosta superiore, che dovrà essere marrone-dorata (non bruciata). Al termine della cottura, rimuovi il sale dal pesce, togli la lisca e servi, da solo o con un po' di limone: il gusto delicatissimo e allo stesso tempo saporito del branzino conquisterà tutti quanti.

Branzino al cartoccio

Per cucinare il branzino al cartoccio ti serviranno prezzemolo e aglio per l'interno del pesce, oppure fette di limone e rosmarino, in funzione dei tuoi gusti. Dopo aver riposto gli odori nel pesce, avvolgilo in un foglio di carta da forno o alluminio come se fosse una caramella. Inforna nel forno preriscaldato a 190 gradi per 30-35 minuti, in base alle dimensioni del branzino; al termine della cottura, estrailo dalla carta, rimuovi odori e lisca e disponi su un piatto da portata. Come vedi, non è necessario recarti in un ristorante di pesce per gustare ricette sfiziose e saporite.

Orata al forno con le patate

Per preparare l'orata al forno con le patate, disponi un pesce di circa 900 grammi su una teglia su cui avrai posizionato un foglio di carta da forno. All'interno dell'orata puoi inserire 2 spicchi d'aglio con prezzemolo tritato, oppure rosmarino e 2 fettine di limone, con un po' di sale grosso, un pizzico di pepe e, se ne disponi, un po' di timo. Nel frattempo, sbuccia 3 patate medie e tagliale a fette, con l'aiuto di una mandolina. Aggiungi sale, olio e rosmarino, se ti piace, mescola e disponi le patate sulla teglia, intorno al pesce, su cui avrai versato un filo d'olio. Fai cuocere a 180-200 gradi per 35-40 minuti; a fine cottura rimuovi gli odori dall'orata, elimina la lisca e disponi su un piatto da portata insieme alle patate.

avatar Staff
Blogger e Copywriter vari che collaborano periodicamente nelle ricerche e nei test dei prodotti recensiti. Se vuoi collaborare anche tu: info@casa.re
Precedente Non solo Amazon: i migliori negozi online per gli accessori casa e smart working

Fai una domanda su questo post.