La spazzatrice a spinta è uno strumento molto utile per le pulizie domestiche, infatti, ti permette di spazzare più velocemente diversi tipi di superficie, sia interne che esterne, e raccogliere in modo rapido grandi quantità di rifiuti solidi rendendo tutto molto più semplice. Avere un aiuto nella pulizia, soprattutto per ampie superfici come vialetti, terrazzi o garage, è fondamentale per risparmiare sia fatica che tempo.

Sostituire scopa, paletta e olio di gomito alla spazzatrice a spinta, manuale o elettrica, è una soluzione adottata da tanti e può essere davvero la svolta nella routine domestica.

Spazzatrici manuali ed elettriche a spinta

In commercio ci sono diverse tipologie di spazzatrici, da quelle meccaniche quindi non dotate di motore, a quelle elettriche che sono molto più potenti e solitamente vengono utilizzate anche per raccogliere rifiuti in strada.

La spazzatrice manuale a spinta non è elettrica ma, come dice anche il suo nome, grazie alla spinta stessa di chi la usa si attiva un meccanismo rotatorio della spazzola (o più di una) che facilita la raccolta e la pulizia di superfici che presentano polvere o foglie. La spazzatrice a spinta, quindi, non aspira ma le spazzole permettono di accompagnare i rifiuti dentro al serbatoio di raccolta, andandosi a sostituire a scopa e paletta e permettendo di effettuare il lavoro con minore fatica in minor tempo, fino a 5 volte più velocemente. Per questo, proprio questa tipologia di spazzatrice è indicata per i lavori domestici.

La spazzatrice elettrica a spinta, invece, grazie a un meccanismo di aspirazione è più potente ed è dotata di filtro che periodicamente deve essere sostituito.

Non è detto che la spazzatrice elettrica sia più performante di quella manuale, infatti, tutto dipende dalla qualità e dalla grandezza delle setole.

Come scegliere la migliore spazzatrice a spinta per pavimenti interni e per gli spazi esterni della tua casa

Per scegliere la migliore spazzatrice bisogna considerare alcuni fattori, che riguardano le tue abitudini e l’utilizzo che ne andrai fare.

Infatti, se pensi di utilizzarla per pulire un terrazzo, o un giardino, o un vialetto o un piccolo cortile esterno, quella manuale a spinta è perfetta.

Proprio su Amazon è possibile acquistare alcune delle migliori spazzatrici a spinta disponibili sul mercato, tra cui quelle del marchio Karker, che offre tra l’altro anche il più conveniente rapporto qualità prezzo.

Tra le migliori da acquistare si possono menzionare la spazzatrice a spinta Karcher S4 Twin, la spazzatrice a spinta Lavor e la spazzatrice a spinta Stihl.

Prendiamo come esempio la spazzatrice Karcher e vediamo insieme le caratteristiche.

Karcher spazzatrice S 4 Twin

Semplicissima da usare, questa spazzatrice è l’ideale da avere in casa e da utilizzare per pulire superfici di medie dimensioni. È infatti dotata di due spazzole laterali a rullo che permettono di raccogliere nello stesso tempo più materiale possibile, anche detriti e foglie umide. Ha un contenitore da 20 litri con maniglia per essere svuotato facilmente e il manico si può regolare nell’inclinazione più comoda, ed è richiudibile, quindi, ha come pro anche il fatto di poter essere facilmente riposta in verticale e pesa solo 10 kg.

avatar Staff
Blogger e Copywriter vari che collaborano periodicamente nelle ricerche e nei test dei prodotti recensiti. Se vuoi collaborare anche tu: info@casa.re
Precedente Semi di peperoncino e semi di fagioli. Semina il tuo orto
Successivo Bonus Verde (o Giardini): cos'è e cosa si può detrarre

Fai una domanda su questo post.