Differenze tra formazione online e a distanza: quale scegliere?

Anche se potrebbero sembrarti simili, la formazione online e quella a distanza non sono la stessa cosa, anche se si tratta di concetti molto simili ma che soprattutto rispondono a una esigenza comune: quella di imparare e formarsi.

A un certo punto della nostra vita potremmo trovarci con la voglia di iscriverci ad un percorso di formazione, per motivi personali o professionali, ma a volte siamo scoraggiati dal farlo per mancanza di tempo o per motivi organizzativi.

In questi casi i corsi di formazione online o a distanza sono l’opzione perfetta per non rinunciare all’idea ma riuscendo a organizzarsi al meglio.

La differenza sostanziale tra i due è che i corsi di formazione a distanza non utilizzano piattaforme di apprendimento digitali per erogare i corsi. Spesso la scuola o l’ente forniscono agli studenti i materiali per studiare tramite supporti multimediali, senza utilizzare piattaforme online disponibili su Internet.

La maggior parte dei corsi online disponibili oggi sfruttano la tecnologia sia per trasmettere lezioni registrate, da poter consultare sempre e ovunque, o videolezioni in diretta streaming con uno o più docenti.

Grazie alla rivoluzione digitale, la formazione riesce ad arrivare in qualunque parte del mondo direttamente a casa tua, anche se vivi lontano dalle grandi città oppure se lavori e non riesci a seguire gli orari dei corsi in presenza.

I migliori siti per la formazione online

Ci sono davvero tanti corsi online disponibili realizzati egregiamente, sia per la struttura che per i contenuti, e le piattaforme migliori che li offrono sono diverse. Vediamo insieme le più valide. Alcuni di questi, addirittura, sono corsi online gratuiti.

Nonostante alcuni dei corsi che vi suggeriremo siano gratuiti, sono anche ben fatti e profondamente formativi. Tramite questi, infatti, potresti scoprire una nuova passione, o una nuova tematica che vorrai continuare ad approfondire.

Fiore Rosalba

È una piattaforma che offre corsi gratuiti. Per cominciare, un corso gratuito introduttivo ti spiegherà tutti i benefici della formazione online e ti aiuterà a orientarti nella piattaforma, basta creare un account gratuito, navigare nella categoria dei corsi gratuiti e scegliere quello che fa per te.

Udemy

Udemy è una delle più grandi piattaforme per l’e-learning e propone corsi online che possono essere personalizzati con piani didattici dinamici e unici per avere dei percorsi di studio su misura. È tradotta in italiano e spesso i video in inglese hanno i sottotitoli, ampliando così enormemente il panorama di corsi disponibili. Yoga, social media manager, public speaking, con Udemy corsi interessanti e interattivi su qualsiasi disciplina. Oltre 100.000 corsi online con nuovi contenuti pubblicati ogni mese e docenti esperti.

Groupon

Anche Groupon, la piattaforma su cui puoi trovare coupon sconto riguardanti viaggi, ristoranti, parrucchieri ed esperienze, mette a disposizione una sezione con tantissimi corsi interessanti. Si tratta di G-learning, dove è possibile trovare corsi a prezzi bassissimi e super scontati. I corsi sono bene organizzati e sono ricchi di recensioni clienti, in questo modo sarà più semplice scegliere!

Life Learning

Anche Lifelearning è tra i leader delle piattaforme di corsi online. Qui potrai trovare corsi per tutte le tasche e le esigenze ma soprattutto anche una ricca sezione di corsi gratuiti. Tutti suddivisi per categorie, sarà facile individuare quello più adatto a te.

Coursera

Coursera è una piattaforma internazionale fondata da due docenti di informatica dell’Università di Stanford che si avvale della partnership di oltre 150 università sparse in tutto il mondo. Al momento è una delle piattaforme con il ventaglio di corsi più ampio disponibile. I corsi sono tenuti in varie lingue e sempre con i sottotitoli in inglese. Per ogni corso viene rilasciato un certificato di frequenza e con un costo aggiuntivo si può ottenere anche un certificato verificato, rilasciato direttamente dall’università che ha proposto il corso. La piattaforma è in inglese ma è possibile utilizzare filtri per selezionare solo video in italiano. Sicuramente troverai con Coursera corsi su tutte le discipline!

Canva

Anche la piattaforma Canva, famosissima per la possibilità di creare grafiche, loghi e animazioni uniche e personalizzate, mette a disposizione degli utenti dei corsi gratuiti in lingua inglese per imparare a sfruttare al meglio ogni sezione della piattaforma, e creare così dei contenuti unici e di qualità, perfetti per la tua azienda, il tuo profilo o il tuo business! E non solo! In Canva Design School potrai trovare tantissimi corsi in lingua inglese anche per migliorare le competenze in ambito design. Tutti i corsi sono gratuiti, basta avere un account Canva e un computer.

SDA Bocconi

La SDA Bocconi ha un programma di formazione online e dà la possibilità di accedere ad argomenti professionali e ai contenuti più innovativi senza avere più limiti riguardo il tempo e il luogo. È possibile scegliere il programma online che più fa al caso tuo, se Live, oppure On Demand, ad esempio, avendo sempre la sicurezza e la garanzia della qualità della SDA Bocconi.

I corsi online: pro e contro

Se hai intenzione di iscriverti a un corso online, ecco qui alcuni pro e alcuni contro.

Pro: flessibilità nella frequenza e nello studio, consultazione dei materiali in qualsiasi momento, varietà di tipologia di materiale didattico, risparmio di tempo e di denaro per raggiungere la sede didattica, costante aggiornamento dei contenuti, apprendimento parallelo di competenze tecnologiche grazie all’utilizzo delle varie piattaforme, accrescimento maggiore delle capacità cognitive grazie alla diversità delle risorse impiegate nei corsi quali animazioni, risorse audio e video.

Contro: necessità di possedere delle competenze tecnologiche di base, mancanza di interazione diretta nelle lezioni preregistrate, mancanza di confronto di persona con colleghi e con i docenti, conclusione del percorso interamente nelle mani dell’iscritto e nella sua determinazione e disciplina.

Sicuramente i corsi in aula permettono di vivere a pieno la formazione, il confronto e la condivisione di quello che si apprende, aiuta a superare timori e blocchi che si possono generare durante lo studio, se non hai con chi confrontarti, non saprai mai se quella paura è condivisa e questo potrebbe portarti a un blocco, vengono a mancare l’empatia e il sostegno che ci si può dare l’un l’altro.

Come capire che i corsi online sono di qualità?

Per capire se i corsi sono o meno di qualità e vale la pena seguirli bisogna considerare alcuni aspetti:

  • leggere bene come è strutturato il corso, nella descrizione solitamente è presente un programma del corso, con le informazioni relative ai contenuti.
  • fai attenzione alle recensioni degli altri utenti, cosa ne hanno pensato gli altri studenti, sono rimasti soddisfatti, lo hanno trovato utile?
  • controlla il numero di ore di formazione, la qualità dei materiali messi a disposizione e se viene rilasciato un certificato a fine corso, se di frequenza o di merito.

Dai un’occhiata a queste informazioni prima di scegliere uno dei corsi online da seguire.

Perché scegliere i corsi online gratuiti

Molti corsi online offrono anche la possibilità di sostenere un esame finale e ottenere quindi un attestato che potrai inserire nel tuo curriculum o potrebbe essere importante per la tua carriera. Inoltre, nei corsi gratuiti solitamente non è previsto necessariamente un esame finale, per cui l’apprendimento risulta essere rilassato e senza alcuno stress.

Entrerai a far parte di una grande community formata da persone provenienti da tutto il mondo con cui potrai confrontarti e da cui potrai imparare condividendo il tuo sapere.

avatar Staff
Blogger e Copywriter vari che collaborano periodicamente nelle ricerche e nei test dei prodotti recensiti. Se vuoi collaborare anche tu: info@casa.re
Precedente Apple Airpod e Samsung in ear: auricolari a confronto

Fai una domanda su questo post.